Deutsch Français English Italiano

Coordination actions

WP4: follow-up della roadmap – azioni di coordinamento

Responsabile del Work package : NWO

Descrizione delle attività:

L’obiettivo di questo WP è coordinare la realizzazione delle nuove facilities, necessarie per il perseguimento di obiettivi scientifici della comunità, mentre questa pone in essere in maniera ottimale i programmi esistenti, relativi a infrastrutture, sia in termini scientifici che finanziari (non solo facilities comuni come quelle di ESO o ESA, ma anche facilities nazionali). Il nostro obiettivo è procedere in questa direzione. Questo WP include le azioni di coordinamento per i grandi progetti di infrastrutture come CTA o SKA, che non hanno una “casa” naturale al di là dei contratti comunitari in corso, che però hanno una durata limitata nel tempo. Monitorare i cambiamenti nel contesto globale scientifico e/o tecnologico potrebbe richiedere un aggiornamento o una revisione della Roadmap o della Science Vision. Le azioni sono: agire sulle segnalazioni della Roadmap riguardanti l’Astrophysical Software Laboratory, l’Osservatorio Virtuale o il Laboratorio Astrofisico, e, più di ogni altra cosa, coordinare i telescopi europei di classe 8m.

Task 4.1 Coordinamento delle facilities esistenti: European Large Telescope Strategic Review Committee (ELTSRC) per l’ottimizzazione del rapporto costi/benefici delle operazioni dei telescopi ottici/infrarossi 8-10m (Responsabile del Task: MICINN)

Nel caso dei grandi telescopi (con significativa partecipazione europea) di classe 8-10m esistenti, bisognerà procedere in coordinamento con ESO e Grantecam. Sarà nominato in maniera congiunta un European Large Telescope Strategy Review Committee (ELTSRC) che riporterà al board di ASTRONET e al Comitato Esecutivo di OPTICON. La revisione dovrebbe partire dopo la conclusione dell’European Telescope Strategy Review Committee (ETSRC) e si baserà sull’esperienza acquisita durante questo processo. Questo lavoro sarà completato intorno al 2014/2015, una volta che tutte queste nuove facilities saranno sistematicamente attive e i grandissimi telescopi saranno prossimi al completamento. Il compito dell’ELTSRC sarà stabilire una strategia di breve, medio e lungo termine per ottimizzare l’uso dei telescopi ottici/infrarossi di classe 8/10m da parte della comunità astronomica europea.

Contatto: Jesus Gallego

Task 4.2 Coordinamento europeo dei grandi progetti di infrastrutture astronomiche in fase di preparazione/design (Responsabile del task: NWO)

L’obiettivo di questo task è identificare quale azione specifica di coordinamento occorre intraprendere nei confronti dei grandi progetti di infrastrutture astronomiche, attualmente in una fase preparatoria o di design (come ad esempio CTA, SKA, ecc), e fornire raccomandazioni specifiche per la loro attuazione. Se necessario, si dovranno identificare e includere nuove grandi infrastrutture astronomiche.

Contatto: Ronald Stark

Task 4.3 Follow-up della Roadmap (Responsabile del task: STFC)

Questo task mira ad assicurare che la Roadmap resti aggiornata durante il periodo 2011/2015 e a pianificare una completa revisione della Roadmap immediatamente prima del periodo successivo. Ciò implicherà cambiamenti significativi per la Science Vision. Saranno anche prese in considerazione variazioni significative in base a quei progetti reputati di alta priorità nella roadmap esistente, insieme con, ad esempio, gli esiti del US Decadal Survey e della continuazione dei processi di selezione delle missioni ESA Cosmic Vision.

Contatto: Colin Vincent

Task 4.4 Virtual Observatory (VO) e Astrophysical Software Laboratory (ASL) (Responsabile del task: CNRS)

La Roadmap ha fortemente supportato lo sviluppo del Virtual Observatory (VO), che favorisce nuove forme di scienza a multi-lunghezza d’onda e presenta nuove sfide al modo in cui i risultati dei modelli teorici vengono presentati e paragonati ai dati reali. Ciò permette anche di ottenere dati dalle osservazioni di infrastrutture di rango mondiale per renderle disponibili a quei paesi che non hanno accesso a queste facilities, tanto per la ricerca quanto per scopi formativi. Già sono state fatte molte raccomandazioni specifiche, tra le quali due sono direttamente sotto il controllo delle agenzie di finanziamento: la fornitura di un archivio dedicato a VO da parte di tutte le nuove facilities (e un numero crescente di quelle esistenti) e l’evoluzione del VO all’interno di una struttura auto-finanziata nel lungo periodo.

Efficaci codici sofisticati dovrebbero essere considerati come un’infrastruttura essenziale alla pari e insieme con i maggiori strumenti di osservazione. La roadmap ha così enfatizzato il bisogno di un “Astrophysical Software Laboratory” (ASL), un laboratorio senza muri creato per coordinare e finanziare lo sviluppo e il supporto di software, formare gli utenti (post-doc da inserire all’interno di un programma di reti paneuropee) e fissare gli standards. La natura precisa di questo laboratorio e le azioni necessarie per organizzarlo necessitano di ulteriori approfondimenti. ASTRONET, nello specifico, potrebbe finanziare proposte di natura multidisciplinare per l’Astrophysical Software Laboratory da parte di team internazionali, nel quadro di uno schema di calls collettive. Questa possibilità sarà analizzata nel task 5.5

Contatto: Denis Mourard

Task 4.5 Applicazione di raccomandazioni sulla Roadmap per organizzare e rafforzare la ricerca di astrofisica di laboratorio in Europa (Responsabile del task: NWO)

La comunità astrofisica europea ha identificato l’astrofisica di laboratorio come un’alta priorità per tutta l’astronomia, sia per la Science Vision sia per la Roamap. L’obiettivo di questo task è attuare le raccomandazioni riguardanti l’astrofisica di laboratorio inclusa nella roadmap delle infrastrutture.

Contatto: Ronald Stark

Articoli di questa rubrica

Latest Events

New ASTRONET Board :

On 9 Dec 2016, the new ASTRONET Board has hold its first meeting at ESO headquarters, celebrating the signature of the new Memorandum of Understanding and the continuation of a success story for the coordination of national funding agencies and international organizations for Astronomy in Europe. ASTRONET is now ready for a self-sustainable organization, the first step being to complete within a few weeks the representation of many additional national agencies in Europe that have indicated their intention to join.

Picture l.t.r.:

http://www.astronet-eu.org/IMG/jpg/...

Conny Aerts (Belgium, FWO), Denis Mourard (France, CNRS), Ronald Stark (The Netherlands, NWO), Colin Vincent (United Kingdom, STFC), Rob Ivison (ESO), Saskia Matheussen (The Netherlands, NWO), Luca Valenziano (Italy, INAF, participation by visioconf)

MoU ASTRONET :

Astronet publishes reports :

ASTRONET publishes several reports as the ERTRC "Report on the implementation of the radio telescope review committee recommendations". Please see Menu/Resources/Document Archives/Publications/ASTRONET FP7 or click here: http://www.astronet-eu.org/spip.php...

Letter of Intent :

Please find the «Letter of Intent» in the Private Area (Templates)

The Next Decade :

A special session «ASTRONET 2015-2025 - The Next Decade» at EWASS 2015 was held in La Laguna on 24 June 2015.

ASTRONET LAUNCH EVENT :

ASTRONET was started in 2005 and supported by the EU under FP6 and FP7 to establish a permanent mechanism for the coordination of the investments in European astronomy. This initial period produced a Science Vision and a Roadmap that covers scientific topics from the solar neighborhood to the limits of the observable Universe and also engaged virtually all astronomical communities and funding agencies in Europe in this coordination.

Having completed these major steps, ASTRONET is now prepared to launch its permanent successor in order to continue the science-based strategic planning for the development of all European Astronomy. The ASTRONET LAUNCH EVENT was held at the OBSERVATOIRE DE PARIS on 17 June 2015.

Board meeting June 2015 :

The Board Meeting No. 5 was held on 17 June in Paris.

Update Science Vision :

Please find here the final, published update to the ASTRONET Science Vision: http://www.astronet-eu.org/IMG/pdf/...

Update Infrastructure Roadmap :

Please find here the final, published update to the ASTRONET Infrastructure Roadmap: http://www.astronet-eu.org/IMG/pdf/...

Overview of proposal deadlines :

ASTRONET offers here an overview of proposal deadlines concerning current and forthcoming calls for proposals issued by ASTRONET partner agencies including timescales and thematic constraints. Also listed are permanently open funding programmes of ASTRONET agencies. This overview (ASTRONET’s Task 5.4) is meant to provide information for interested transnational research groups on European wide funding opportunities in order to foster coordinated funding of transnational research projects: http://www.astronet-eu.org/IMG/pdf/...